Statistiche ISTAT COMMERCIO AL DETTAGLIO - febbraio 2018, aspetti di sintesi:

  • A febbraio 2018 le vendite al dettaglio registrano unaumento, rispetto al mese precedente, dello 0,4% in valore e dello 0,9% in volume. Ad aumentare sono siale vendite di beni alimentari (+0,4% in valore e +1,2%
    in volume), sia quelle di beni non alimentari (+0,3% invalore e +0,7% in volume).
  • Nel trimestre dicembre 2017-febbraio 2018 l’indicecomplessivo registra un calo congiunturale dello 0,7%sia in valore che in volume. Nello stesso periododiminuiscono sia le vendite di beni alimentari (-0,8% in
    valore e -0,9% in volume), sia quelle di beni nonalimentari (-0,6 in valore e in volume).
  • Rispetto a febbraio 2017, le vendite al dettagliodiminuiscono dello 0,6% in valore mentre il volume
    rimane stazionario. Il valore delle vendite di prodottialimentari non subisce variazioni, mentre il volumeaumenta dello 0,9%. Le vendite di prodotti nonalimentari diminuiscono sia in valore sia in volume(rispettivamente -1,1% e -0,6%).
  • Sempre a livello tendenziale, il valore delle venditeal dettaglio non registra variazioni per la grande
    distribuzione, mentre è in calo per le imprese operantisu piccole superfici (-1,7%). Sostanzialmente stabile ilcommercio elettronico (-0,1%).

Downlaod .pdf: