Se un minore dovesse restare senza genitori, si può scegliere a chi saranno affidati i figli minorenni?
Sebbene la designazione sia consentita ai genitori, la nomina spetta comunque al Giudice tutelare, il quale deve tenere conto di eventuali designazioni ma soprattutto è tenuto a verificare che la persona scelta sia di ineccepibile condotta e oggettivamente in grado di mantenere, istruire, educare e assistere moralmente i minori. Il Giudice può anche sentire il parere del minore che abbia raggiunto i 16 anni di età.
La designazione del tutore per i figli minori in caso di morte dei genitori può essere fatta per testamento, per atto pubblico o per scrittura privata autenticata. 
 
Risposta al quesito redatta il 20.02.2017 dall'Avv. Andrea Cruciani
Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Articoli correlati: