Metodologia di ponderazione per il calcolo di un indice basata sulla capitalizzazione dei titoli contenuti nel paniere.  Le metodologie di calcolo che stanno alla base dell’indice riguardano essenzialmente le modalità di ponderazione, ossia il peso che viene attribuito nell’indice ai vari titoli che lo compongono. Esistono indici "equally weighted" che attribuiscono ad ogni titolo la stessa ponderazione, indici "price weighted" che attribuiscono ad ogni titolo un peso che varia a seconda del prezzo ed indici "value weighted" che, invece, attribuiscono ad ogni titolo una ponderazione in base alla capitalizzazione del titolo, cioè al valore per azione per numero di azioni in circolazione). La maggior parte dei principali indici mondiali sono calcolati con la metodologia value weighted, tra i quali:
- l'indice S&P 500;
- l'indice S&PMIB;
- l'indice FTSE100;
- l'indice Cac40;
- l'indice Dax30;
- gli indici Nyse Composite;
- l'indice TOPIX.
Tra gli indici price weighted si hanno l'indice Dow Jones e l'indice Nikkei 225.
Poco diffusi sono invece gli indici che ricorrono ad una metodologia equally weighted.


Vai al glossario

La posizione assicurativa territoriale (PAT) Inail non corrisponde al numero delle unità locale in quanto, allo stato attuale, esistono situazioni in cui una stessa unità locale può avere diverse PAT che corrispondono ai diversi rischi assicurati (ad esempio, operai ed impiegati).
Nell'archivio ditte ogni posizione assicurativa è ripetuta per ogni anno di competenza. In questo modo è possibile disporre delle informazioni sul numero di addetti per anno e correlare questa informazione con il numero di infortuni avvenuti. Le aziende possono trovare la loro PAT nel modulo per le comunicazioni delle basi di calcolo dei premi che l'INAIL invia ogni anno.

AUTOLIQUIDAZIONE PREMI E CONTRIBUTI ASSOCIATIVI

L'espressione prêt-à-porter, mutuata della lingua francese che tradotto letteralmente significa "pronto da portare", indica nel campo della moda il settore dell'abbigliamento costituito da abiti realizzati non su misura del cliente ma venduti finiti in taglie standard pronti per essere indossati. Esso si contrappone quindi agli abiti di sartoria (categoria di cui fanno parte i capi d'alta moda).
Il prêt-à-porter rappresenta il passaggio dalla sartoria artigianale e dal vestito su misura alla industrializzazione del tessile con la standardizzazione delle taglie che permette la produzione in serie degli abiti.


Fonte Wikipedia

Vai al glossario

Il Black Friday (venerdì nero) è negli Stati Uniti, il giorno successivo al Giorno del Ringraziamento (che cade verso la fine del mese di novembre) e tradizionalmente dà inizio alla stagione dello shopping natalizio. Durante questa giornata tradizionalmente i negozi offrono grossi sconti sui prodotti in vendita. Oggi questa specie di anticipo dei saldi ha preso piede anche in Europa, in Italia e naturalmente su tutti i principali siti di e commerce.

Vai al glossario

Il Time management (o la gestione del tempo) è un processo di pianificazione e controllo del tempo utilizzato per specifiche attività, in particolare per aumentare l'efficacia, l'efficienza e la produttività. Il Time management può essere migliorato da una serie di competenze, strumenti e tecniche utilizzate al fine di realizzare specifiche attività, progetti ed obiettivi entro uno determinato periodo di tempo. Tutto questo comprende una vasta gamma di attività, come pianificazione, allocazione, definizione degli obiettivi, delega, analisi del tempo, monitoraggio, organizzazione, programmazione e definizione delle priorità. Inizialmente veniva utilizzata in attività commerciali o di lavoro, ma alla fine il termine è stato ampliato per includere anche ogni attività personale, come disciplina di tecniche cognitivo comportamentali. Un sistema di gestione del tempo consiste di un insieme di processi, strumenti, tecniche e metodi, nonché una necessità da utilizzare in ogni progetto di sviluppo, in quanto ne determina il tempo di completamento e il suo campo di applicazione.

Fonte Wikipedia